↑ Torna a Giovani

Il cammino dell’anno

L’Ac è per ogni giovane dai 15 ai 30 anni, prima di tutto, un luogo accogliente, in cui trovare persone con cui condividere la propria vita e la propria fede in modo semplice e concreto, a partire da ciò che a ognuno accade, dai momenti che sta vivendo, dalle cose belle che gli capitano, dai progetti nel cassetto e dai grandi punti interrogativi a cui sembra non riuscire a trovare alcuna risposta. I Giovani (19-30) e i Giovanissimi (15-18) di Azione Cattolica hanno la grande fortuna di vivere la propria appartenenza associativa anche e soprattutto attraverso l’esperienza dei gruppi. Il gruppo è luogo in cui accompagnarsi a vicenda, assieme ai propri educatori e assistenti, a vivere bene e a fare il bene ogni giorno, dovunque ci si trovi. Il bello della vita, infatti, è che essa non è qualcosa di diverso, separato dalla vita di fede; piuttosto, rileggere le cose quotidiane attraverso lo stile di amore e misericordia di Dio ci rende ancora più liberi, concreti, felici. In gruppo, particolarmente quest’anno, vogliamo riscoprire assieme tutto il bello che ci circonda e attraverso cui il Signore ci parla. Vogliamo concederci il lusso di dire grazie per tutto questo, senza minimizzare le difficoltà quotidiane, ma accogliendole come sfide da superare. Non ci accontenteremo di stare chiusi tra le quattro mura della parrocchia, ma andremo verso il bello che è fuori, perché vale sempre la pena mettersi in ricerca, per incontrare gli altri e costruire con tutti relazioni autentiche. Riscopriremo la gioia di farci vicini e lasciare che gli altri si avvicinino alle nostre gioie e sofferenze, servire e lasciarci servire, perdonare ed essere perdonati. Ognuno, infatti, ha in serbo qualcosa di stupendo da donarci, a volte in maniera totalmente inaspettata. È questo il modo in cui possiamo raccontare e far provare l’amore del Signore a tutti, e lasciarci amare a nostra volta da Lui. Accanto alla dimensione di comunità, non può mancare un percorso personalissimo e fantasioso attraverso il quale cercare e coltivare il proprio rapporto con il Signore. L’Associazione mette a disposizione tantissimi strumenti – dai sussidi personali per i tempi forti a iniziative come Adoro il Lunedì, dagli Appunti per una regola al sussidio personale annuale – per fornire suggerimenti affinché ognuno possa trovare il proprio stile per fare del rapporto con Dio la sostanza della propria vita. Come tanti sono i libri, gli articoli sul sito, i post sulla pagina Facebook, i tweet messi a disposizione per accompagnare la crescita umana e sollecitare l’interesse di ogni giovane e giovanissimo per l’attualità